Zenith presenta Defi Lab con una nuova struttura di movimento

Il movimento di Zenith per lo sviluppo di orologi meccanici non è insolito di recente. Tag Heuer replicaè iniziato l'anno scorso. Svela il Defi El Primero 21, che può misurare fino a 1/100 di secondo con una lancetta dei secondi centrale, vibrando 360.000 volte all'ora, e introducendo un Defi Lab con una struttura di movimento completamente nuova chiamata `` oscillatore al silicio monocristallino ''. è il primo capitolo dell'orologeria (e Jean Claude Bieber, presidente della divisione di orologi LVMH, ha visitato la Corea per presentarlo!). Quest'anno guidano lo slancio e si concentrano sulle loro collezioni, mostrando l'essenza dell'orologeria avanzata. Depice Classic con leve pallet in silicone e ruote di sicurezza, e Depi Zero G con giroscopi compensati per gravità, ha dichiarato il protagonista: “Ci concentreremo sull'espansione delle iconiche collezioni Defi e Pilot del marchio. Dal modello a tre mani alle grandi complicazioni, rilasceremo il fascino dell'ingegneria svizzera dell'orologeria e ci dirigeremo verso la `` Stella '' (Zenith). ” è tempo.

L'anno scorso ha mostrato quali sono le due innovazioni relative ai nuovi modelli Depi, mettendo in mostra le semplici caratteristiche di Sri Hand in modo che molti possano apprezzare la collezione. Il nome è anche un classico classico che ci ricorda i fondamenti. Tre lancette dell'orologio informano l'ora e aggiungono una finestra della data alle 6, rendendola una funzione pratica. Ma l'aspetto non è mai semplice. L'eleganza Zenith è rivelata da un movimento nero, un quadrante scheletro a forma di stella e un tono blu con una flangia (bordo quadrante). La cassa e il cinturino dalla forma robusta sono leggeri e resistenti ai graffi, utilizzando una cassa in titanio con una combinazione di sabbia spazzolata e lucidatura a specchio. All'interno di questa splendida custodia, batte un calibro Elite 670 a carica automatica. Dotato di leve pallet in silicone e ruote di sfuggita, questo movimento a due conigli è stabile e preciso, con 2.8800 vibrazioni all'ora e una riserva di carica di 50 ore. La cassa ha un diametro di 41 mm ed è dotata di un bracciale in titanio e un cinturino in pelle di alligatore blu.

G seguito da zero è preso dalla parola gravità, che significa gravità. In altre parole, questo orologio è un modello che non è influenzato dalla gravità, ovvero sfida la legge di gravità. All'inizio del 21 ° secolo Zenith sviluppò un tipo di giroscopio per il controllo della gravità diverso dal Tourbillon. Questo modulo mantiene i regolatori del movimento e le ruote di bilanciamento orizzontali per neutralizzare gli effetti della gravità sulla velocità di un orologio. è questo orologio che ha reimplementato le prestazioni di questi giroscopi. La gabbia del giroscopio alle 6 è composta da un totale di 139 parti ed è solo il 30% della versione originale e si trova in una cassa piatta. Un totale di 324 parti, compresa la gabbia, il movimento El Primero è alloggiato in una cassa in titanio con diametro di 44 mm. è disponibile anche una versione in oro rosa.

L'orologio è una reinterpretazione moderna del pilota ChronoMetro Tipo CP-2, rilasciato negli anni '60. Il modello originale era famoso per essere stato fornito ad A.Cairelli, uno dei rivenditori italiani, al suo esercito. Progettato per il pilota, presenta un indice numerico arabo altamente leggibile, una lancetta solare a lama, un grande contatore crono e una lunetta girevole. Il modello con lo stesso nome, nato nel 2018, detiene anche il fascino di pezzi d'archivio. La differenza è l'aggiunta di una funzione flyback che consente una rapida rimisurazione durante il funzionamento del cronografo. La combinazione del quadrante grigio ardesia a grana grossa e il cinturino maschile in nabuk è attraente.